Turquet, Olivier

From humanipedia
Jump to navigation Jump to search

Olivier Turquet è uno studioso e attivista umanista.

Biografia

Olivier Turquet ha fatto studi di psicologia e musica ma non si è laureato in nulla.

Sicuramente la figura di autodidatta enciclopedico di suo padre Louis ha influenzato questo suo amore per la curiosità e per l’imparare senza limiti.

Così già fin da bambino si dedicava a esplorare gli aspetti più svariati dello scibile umano, affascinato tanto dal metodo scientifico come dalle ardite elucubrazioni della filosofia classica che suo zio Funny (professore di filosofia) gli spiegava in interminabili passeggiate a piedi sulle spiagge della Versilia o in bicicletta nella Pineta di Migliarino.

Quest’amore per la conoscenza lo porterà, diverso tempo dopo, ad essere il fondatore del Centro di Studi Umanisti “Ti con zero” ma non può essere considerato esente dalla sua partecipazione alla casa editrice Multimage.

Tra le cose che ha studiato e di cui è formatore c’è il Metodo Strutturale Dinamico, un sistema per studiare le cose dal punto di vista dell’Umanesimo Universalista.

Una cosa che ritiene importante è lo sviluppo dell’Enciclopedia Umanista di cui coordina le attività e stimola lo sviluppo, anch’esso, ovviamente, senza limiti.

Bibliografia

Ha pubblicato per Multimage i libri I Grandi Non capiscono mai niente da soli, un saggio sulla pedagogia umanista e nonviolenta, Interviste per cambiare il mondo (che contiene anche due interviste a Silo) e, sotto lo pseudonimo di Gandalf il Viola, la ristampa anastatica di Di Versi, antologia di scritti del Movimento del '77.

link

Il suo blog personale http://olivierturquet.wordpress.com