Umanesimo filosofico

From humanipedia
Jump to navigation Jump to search

Posizione sostenuta da numerosi esponenti dell'esistenzialismo e da rappresentanti di diverse correnti storicistiche. Si è verificato anche il manifestarsi di alcune confuse ideologie basate sulla presunta “natura umana”. Questi naturalisti, in generale, accettano la definizione dell'essere umano come “animale razionale” e, perciò, lo collocano accanto a una animalitas evoluta e così non determinano le differenze strutturali tra l'essere umano e l'animale, ma annotano le differenze di complessità che si sviluppano in una stessa struttura. Non è facile comprendere come quei naturalisti o neonaturalisti possano considerarsi come “umanisti”.