Simbolo

Da humanipedia.

immagine con caratteristiche fisse, riduttiva, priva di ogni qualità secondaria, che sorge dal canale astrattivo, che sintetizza o astrae ciò che c’è di più essenziale tra tutte le caratteristiche presenti. Quando il simbolo svolge la funzione di codificare i vissuti, lo chiamiamo segno (V.).