Relax, passi del

Da humanipedia.

A) Assumere la posizione corporea migliore permessa dalla situazione esterna, eliminando le tensioni non necessarie. B) Lavorare sui sistemi di tensioni in modo simmetrico, in base alle sequenze: viso, testa, collo, membra e torace in generale. C) Ripassare mentalmente per gli stessi punti. D) Approfondire il lavoro toccando i punti più interni: fare attenzione alla sensazione sinestesica degli occhi, della testa e del tronco. F) Sperimentare sensazioni sempre più interne appoggiandosi ai vissuti di “morbidezza”, di “caduta”, ecc.