Qualità della vita

Da humanipedia.

Il più astratto e complesso criterio di bene sociale dei cittadini, reale o auspicato. Vi si includono di solito gli indici del livello di vita, le condizioni sanitarie, la situazione ecologica, le condizioni di lavoro, il grado d'istruzione, lo sviluppo culturale ed anche la valutazione del senso generale della vita e l’interesse per essa.

In ogni civiltà e in ogni fase della storia si forma la comprensione della qualità della vita come struttura complessa dell'esistenza sociale, come libertà personale e come livello dell'umanizzazione generale. La qualità della vita non può essere giudicata soltanto mediante indici quantitativi dal momento che in molte situazioni è possibile riscontrare una sproporzione tra un alto livello di vita e la qualità della vita.