Problema globale

Da humanipedia.

(vedi mondializzazione) Si chiama così l'insieme di problemi che riguarda tutti gli abitanti della Terra, interessa tutti i popoli e la cui soluzione esige azioni concordate tra tutti gli Stati del mondo e le organizzazioni internazionali.

Tra questi problemi sono di primaria importanza la protezione dell'ambiente a livello globale; le garanzie effettive dei diritti umani in tutti i settori e per il libero sviluppo di tutte le culture e l’uguaglianza dei diritti di tutti gli Stati e di tutte le nazioni; la certezza della pace e del disarmo; la prevenzione del conflitto termonucleare e delle guerre locali; l’equilibrio tra la crescita demografica e l'uso delle risorse alimentari, energetiche e delle materie prime per il sostentamento; l’uso delle risorse dell'oceano mondiale e dello spazio cosmico; l’eliminazione dell'indigenza e il superamento del sottosviluppo.

I diversi problemi globali hanno natura comune perché sono il risultato del progresso sociale, delle lotte secolari dello sviluppo dell'umanità e la loro soluzione può essere soltanto a livello di sistema e complessiva, come risultato della cooperazione effettiva internazionale tra tutti gli Stati, le istituzioni, le organizzazioni e i movimenti.

La soluzione di questi problemi presuppone la formazione di una mentalità globalista a livello di sistema, capace di contrastare e vincere l'egoismo nazionale e di gruppo, manifestando allo stesso tempo il rispetto per la diversità culturale, la sovranità nazionale e i diritti umani, primo fra tutti il diritto a una vita decorosa.