Legge

Da humanipedia.

(dal lat. lex, legis. Etim. incerta, forse da lego, -ere gr. légo, dire) Regola obbligatoria o necessaria, atto dell'autorità sovrana; relazione necessaria tra i fenomeni della natura. La legge è una norma di carattere giuridico, contrariamente all'usanza, alla tradizione o alla fede.

L'insieme delle leggi forma il sistema delle norme giuridiche (legislazione) e rappresenta la sfera del diritto.

Nella società le leggi esprimono la volontà e gli interessi degli esseri umani, regolano l'attività sociale e privata dei cittadini. Il contenuto delle leggi dipende dal livello culturale della società corrispondente. La legge come atto giuridico non può mutare il potenziale geostrategico di uno Stato, il suo livello culturale ecc., anche se contribuisce al suo sviluppo in una direzione o nell'altra. Come dimostra l'esperienza storica, la pesante violazione delle norme culturali e sociali da parte dei regimi tirannici e totalitari conduce a catastrofi, non soltanto di portata nazionale ma anche internazionale (guerre mondiali del XX secolo).