Diritti umani

Da humanipedia.

Nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, promulgata dall'ONU e firmata a Parigi il 10 dicembre 1948 sono definiti i Diritti Umani riconosciuti dalla comunità internazionale. Tale dichiarazione fu adottata come documento ufficiale dalla I Internazionale Umanista svoltasi a Firenze nel 1989 e risulta dunque materiale ufficiale di riferimento del Partito Umanista. Riguardo alla vigenza dei Diritti Umani si è pronunciato Silo in varie occasioni, dedicando a questo tema una delle sue Lettere ai Miei Amici. Numerose sono le associazioni e le organizzazioni che si occupano della difesa dei Diritti Umani. Interessante è anche il dibattito sull'enunciazione della Dichiarazione che rispecchia alcuni pregiudizi e certezze tipici dei suoi estensori materiali e dell'epoca. In questo senso è in corso un dibattito per una revisione dei Diritti Umani per coglierne il loro carattere veramente universale, al di là delle specificità culturali, religiose e storiche. Il tema dei Diritti Umani è stato recentemente utilizzato come scusa per pratiche (come l'invasione illegittima di stati) che nulla hanno a che vedere con la difesa dei diritti.