Dipendenza

Da humanipedia.

(da dipendere, lat. dependere, pendere da, stare subordinato a una persona o cosa) Soggezione, subordinazione, sistema di rapporti di dominio imposto da un soggetto ad un altro soggetto, da una potenza forte a un paese debole, dalla metropoli a una colonia. È un sistema di subordinazione economica, politica, socio-culturale, psicologica di una persona, di un gruppo, di uno Stato, di un popolo da parte di un'altra persona, gruppo, Stato. Di regola, il più debole si trova in situazione di dipendenza dal più forte.

La dipendenza può avere origine storica naturale oppure artificiale (imposta): la prima, padre e figlio; la seconda, metropoli e colonia, Stato sviluppato e Stato sottosviluppato. La dipendenza è il risultato della dominazione e della violenza dell'uno sull'altro.

Il problema della dipendenza è uno dei principali nella vita degli Stati latinoamericani, nei quali da secoli prosegue la lotta per la vera indipendenza economica e politica e per la sovranità nazional-statale.

Nella famiglia patriarcale, la dipendenza si manifesta nei rapporti di superiorità dell'uomo rispetto alla donna, del maggiore di età rispetto al minore ecc.

Attualmente, i rapporti di dipendenza dei paesi più deboli rispetto alle grandi potenze non vengono riconosciuti giuridicamente e sono anche condannati moralmente e dal punto di vista giuridico dalla comunità mondiale, ma esistono di fatto, anche se tutti gli Stati membri dell'ONU sono riconosciuti come indipendenti. Tuttavia, le ex-metropoli conservano il controllo finanziario, economico, militare e perfino amministrativo (in alcune zone).

Il Nuovo Umanesimo si batte per il superamento della dipendenza e per il consolidamento della sovranità, per i rapporti di buon vicinato, per l'uguaglianza di tutti i popoli e per il rispetto delle norme internazionali universalmente riconosciute. Si dichiara contro tutte le forme di dipendenza nei rapporti tra esseri umani, popoli e nazioni, e insieme lotta per l'uguaglianza di diritti, per la libertà e per la solidarietà.