Amore

Da humanipedia.

(dal latino amor, -oris) Affetto che spinge a cercare un bene vero o immaginario desiderandolo. La parola ha significati molto diversi, ma rappresenta comunque una inclinazione nei confronti di qualcuno o di qualcosa. Si considera una specie di amore l'attenzione con cui ci si dedica a un'opera ricavandone diletto. Si definisce anche amore la passione sessuale e la relazione con la persona amata.

Quanto all'amor proprio, gli viene attribuito significato positivo quando lo si interpreta come sforzo per migliorare il proprio agire, e significato negativo quando è smodata stima di sé.

Gli umanisti considerano l'amore una forza psicologica fondamentale che assicura reciproco aiuto e solidarietà tra gli esseri umani al di sopra delle frontiere stabilite tra gruppi sociali e Stati.